CORSO DI TRADUZIONE PER PRINCIPIANTI


8-9 maggio 2015 (dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.00)

Costo €100 a persona (iscrizione entro il 20 aprile 2015)

Anmeldung-Iscrizione

PROGRAMMA.
8 maggio 2015    
10.00-12.30:     Introduzione (il mestiere del traduttore con i suoi alti e bassi)
                         Come si affronta un testo da tradurre
                         Qualche suggerimento linguistico (inglese e tedesco)
Docente Silvia Astengo

13.30-16.00:    Esempi di traduzione tecnica

Docente Nadia Bruscolini

9 maggio 2015
10.00-12.30:     Introduzione alla traduzione dei siti web e delle app
                         Esempi di app e website

Docente Silvia Astengo

13.30-16.00:     I film stranieri con i sottotitoli in italiano
                         Esempi di sottotitoli e particolarità   

Docente Guia Princigalli


Su richiesta si possono organizzare in altre date incontri su
- la traduzione in campo medico (farmacia)
- la traduzione in campo letterario
- approfondimenti della traduzione nel campo del marketing
-la traduzione in campo giuridico

I docenti:
Silvia Astengo - Dopo gli studi di musicologia e il diploma in pianoforte ha frequentato un Master online in traduzione specialistica (presso IcoN –Pisa) specializzazione in Diritto, Ambiente ed energia, Bio-Medicina, Tecnologia. È insegnante di italiano e coordinatrice dei corsi presso la scuola Sprachen in Berlin. Lavora dal 2000 come traduttrice freelance per diverse agenzie di traduzione.

Guia Princigalli - Laureata in Lingue e Letterature straniere  presso l'Università di Sutdi di Bari. Consegue il suo secondo diploma universitario in "Traduzione ed interpretariato" alla Humboldt - Universität zu Berlin. Lavora dal 2002 come traduttrice, prevalentemente nel settore dei sottotitoli per il cinema e la produzione di DVD.
Dal 2012 traduttrice giurata e membro del BDÜ,  (Bundesverband der Dolmetscher und Übersetzer e.V.).

Nadia Bruscolini - Inizia a traduce nal 1998 durante gli studi di Pubblicistica alla FU di Berlino. Dopo una parentesi a Barcellona, dove ha lavorato come traduttrice free-lance per diverse agenzie di traduzione e alcune case editrici, è tornata in Italia. Oggi, al lavoro di traduttrice vero e proprio ha affiancato quello di coordinatrice di progetti di traduzione. È stata premiata nel 2014 dal Comune di Rimini nell'ambito del progetto "Impresa donna".